Certificazioni e Qualità

ISO 9001

La Cooperativa Sociale Punto d’Approdo nel 2017 ha implementato il sistema qualità, raggiungendo la certificazione ISO 9001:2015 .

Si tratta di uno standard di riferimento internazionalmente riconosciuto per la gestione della Qualità che intende rispondere contemporaneamente:

    • all’esigenza dell’aumento dell’efficacia ed efficienza dei processi interni, quale strumento di organizzazione per raggiungere i propri obiettivi;
    • alla crescente competitività attraverso il miglioramento della soddisfazione degli utenti, dei clienti e dei fornitori.

Scopo primario dell’ISO 9001 è quindi il perseguimento del miglioramento in merito ai servizi forniti. Questo obiettivo si raggiunge con un lavoro continuo sull’organizzazione aziendale, permettendo alla Cooperativa di assicurare ai propri stakeholder il mantenimento e il miglioramento nel tempo della qualità dei propri servizi.

9001_IT_col

 

FAMILY AUDIT

Certificazione Family Audit

Family Audit è uno strumento che la Cooperativa Punto D’Approdo ha scelto di adottare con l’obiettivo di attivare un cambiamento culturale nell’impresa attraverso azioni innovative di bilanciamento vita-lavoro.
E’ uno standard che innesca un ciclo virtuoso di miglioramento continuo e che offre la possibilità di entrare in un network di aziende che mirano a diventare ambienti di lavoro eccellenti.
Family Audit è marchio registrato e di proprietà della Provincia autonoma di Trento che funge da Ente di certificazione.

Standard Family Audit

Lo standard Family Audit ha lo scopo di promuovere un cambiamento culturale all’interno della Cooperativa consentendo di adottare delle politiche di gestione del personale orientate al benessere dei dipendenti e delle loro famiglie.
Grazie ad un’indagine all’interno dell’organizzazione, si sono individuati obiettivi e iniziative che consentono di migliorare le esigenze di conciliazione tra famiglia e lavoro dei dipendenti.
La Cooperativa attraverso il Family Audit, si dà l’obiettivo di perseguire una serie di risultati positivi:
 ottenere effetti positivi sul clima organizzativo, sulla motivazione e sulla soddisfazione dei dipendenti
 aumentare l’attrattività dell’organizzazione nel mercato del lavoro
 aumentare la qualità delle prestazioni da parte dei dipendenti e quindi la produttività, con la riduzione del tasso di assenteismo e del tasso di turn-over
 migliorare le performance finanziarie e il valore generato a favore degli azionisti
 fidelizzare i dipendenti, preserva il know-how aziendale ed aumenta la capacità di attrarre talenti
 ridurre la disparità tra uomini e donne e tra persone che hanno diversi carichi familiari

Per approfondimenti e ulteriori informazioni consultare il sito dell’Agenzia per la Famiglia della Provincia Autonoma di Trento: clicca qui!

 

logo family

 

D.LGS 231

La Cooperativa si è dotata di un Modello di organizzazione, gestione e controllo, ai sensi del d.lgs. n. 231/2001, che è l’insieme delle regole e delle procedure organizzative dell’ente volte a prevenire la commissione dei reati. L’acquisizione di questo Modello idoneo a prevenire i reati costituisce causa di esclusione o limitazione della responsabilità dell’ente ai sensi del d.lgs. n. 231/2001

Codice Etico

Modello Organizzativo

modello-organizzativo-231