L’esperienza Casa Fiordaliso nasce nel 2002 ed è pensata per l’accoglienza di mamme con bambini che vivono situazioni problematiche e che necessitano di un sostegno alla genitorialità. La struttura è finanziata dalla Provincia Autonoma di Trento e può accogliere 9 nuclei mamma-bambino con progetti educativi specifici in accordo con il Servizio Sociale territoriale o con progetti legati all’emergenza.
A Casa Fiordaliso sono ospitate donne in gravidanza, mamme con figli, italiane e straniere in situazione di fragilità personale, familiare, sociale. L’accoglienza può essere attivata anche su intervento del Tribunale per i Minorenni per tutelare i figli in situazioni di possibile pregiudizio.

Per saperne di più >